Maximiliano Motta

Maestro di Yi Quan e Taiji quan stile Chen

THIS PAGE IS ALSO AVAILABLE IN ENGLISH

Maximiliano Motta

Maximiliano Motta, vicepresidente di ARTY, inizia la pratica delle arti marziali tradizionali cinesi a 13 anni con il Mei Hua Chuan nella scuola del maestro Chang Dsu Yao.
Nel 1992 passa alla pratica del Taiji quan stile Yang nella scuola del M. Chang Dsu Yao per proseguire poi con lo stesso stile nel CRT (Centro Ricerche Tai Chi) sotto la guida dei maestri Franco Mescola ed Enzo Simeoni.

Nel 1995 incontra per la prima volta il M. Yang Lin Sheng con il quale, due anni dopo, inizia la pratica di Yi quan, Taiji quan stile Chen e Xing Yi quan, che prosegue tutt'ora. Con il M. Yang ha conseguito la cintura nera 5° grado di Yi quan e Xing Yi quan e il 4° grado di Taiji quan stile Chen.
Ha conseguito il diploma di istruttore negli stili Yi Quan, Taiji Quan stile Chen e Xing Yi Quan.

Nel 1998 ha compiuto un viaggio di studio a Beijing (Pechino) e in Mongolia Interna (Cina) presso il maestro Yang Lin Sheng e, sotto la sua supervisione, si è allenato intensivamente nell' Yi Quan, nel Taiji quan Chen e nello Xing Yi Quan con maestri cinesi di alto livello.

Nel 1998 viene inviato dal M. Yang a tenere il suo primo corso di Taiji quan stile Chen e Yi quan presso la palestra Kyu Shin Do Kai di Parma.

Dal 2000 tiene un corso di Taiji quan stile Chen e Yi quan presso la palestra Musokan di via Forze Armate 195 – Milano.
Dal 2001 a oggi ha insegnato parallelamente in alcune palestre milanesi, fra cui l'American Contourella, la palestra Corte Regina di viale Monza e altre.

Nel 2011 apre un corso di Yi Quan e Taiji Chen presso la palestra Villaggio Barona di via Ettore Ponti 13 - Milano, dove insegna attualmente.

Dal 2005, inoltre, tiene seminari mensili a Milano, Parma e Varese.